Inesse fotografo matrimonio
INESSE è uno studio con base a Roma che lavora in tutta Italia, conosciuto come fotografo di matrimonio ma realizza anche servizi fotografici per eventi privati ed aziendali.
Instagram Feed
Follow Us
Home » Blog » Tutorial make-up per matrimonio: l’occhio

Tutorial make-up per matrimonio: l’occhio

Sguardo perfetto e sensuale in pochi passaggi. Tutti i segreti per un trucco semplice e veloce. Quanto tempo impiegate ogni mattina per truccarvi gli occhi? Sono sicura che molte di voi vorrebbero creare un make up sfumato e sensuale, che enfatizzi lo sguardo , ma rinunciano a priori credendo che sia una missione impossibile. Oggi vedremo insieme il modo più semplice ed efficace per realizzare un trucco degli occhi elegante e d’effetto. La prima cosa di cui dovete tenere conto è che non potrete ricorrere ad un unico ombretto, poiché vanno creati dei giochi di chiaro scuro per dare profondità allo sguardo, quindi dovrete avere a disposizione almeno 3 coloriun colore chiaro, per dare luminosità; un colore scuro, per dare intensità; un colore intermedio, per sfumare. Inoltre necessiterete di: una matita nera o un eye liner, per la bordatura; un mascara nero, per rifinire le ciglia.

1. Applicate un ombretto chiaro sulla palpebra mobile, sfumatelo verso la radice del naso e sotto l’angolo dell’arcata sopraccigliare, per creare il punto luce.

2. A questo punto si creerà uno stacco eccessivo tra i due toni, quindi dovrete utilizzare un terzo colore, chiamato tono intermedio, con la funzione di mitigare lo stacco. Sfumate l’effetto e totalizzate il trucco a seconda della gamma cromatica che vorrete adottare per il vostro make up giornaliero.

3. Tracciate con la matita nera o l’eye liner una bordatura inferiore e superiore, che poi sfumerete con piccoli movimenti del pennello. Creerete così nell’angolo esterno dell’occhio, un piccolo triangolo più scuro, il cosiddetto punto intensità, che sfumerete verso l’esterno e verso l’arcata sopraccigliare.

 
4. Concludete il trucco dell’occhio con un buon mascara infoltente, facendo attenzione affinché le ciglia non si uniscano tra loro, ma rimangano ben definite e curvate. Facendo attenzione ad arrivare fino alla radice della rima cigliare, senza trascurare le ciglia all’interno e all’esterno dell’occhio. Un piccolo consiglio: tenere da parte un vecchio mascara, lavato e pulito; sarà utilissimo per dividere le ciglia una volta finito il make up.

Dopo aver terminato il trucco degli occhi, applicate la base e totalizzatela con un blusa fresco e delicato. Un velo di gloss e sarete pronte per la vostra giornata. Ora siete pronte per creare in pochi minuti un make up che accenda il vostro sguardo. 

Tutorial by: Marianna Zambenedetti Look Maker – www.mariannazambenedetti.it