Image

Stefano Snaidero nasce a Venezia nel 1979. La sua passione per la fotografia si sviluppa seguendo le orme dei grandi reporter. Studia Reportage conseguendo un Master in Fotogiornalismo presso lʼIstituto Superiore di fotografia di Roma e comincia da subito a lavorare con i più importanti quotidiani e settimanali nazionali.
Sue foto sono uscite sulle prime pagine del Corriere della Sera, la Repubblica, la Stampa, lʼUnità, Il Messaggero, Avvenire, Liberazione, lʼEspresso, Diario e allʼinterno di settimanali quali Newsweek, il Venerdì, Internazionale, Panorama, Left-Avvenimenti.
Dal 2004 al 2008 è stato fotografo delle più importanti agenzie fotogiornalistiche italiane realizzando servizi in esclusiva per lʼ Ansa, Contrasto, Grazia Neri e Prospekt. Negli anni 2006-2007 è stato assistente del fotografo Mimmo Jodice con cui ha lavorato per la realizzazione del libro “Roma” edito da Johan&Levi.
Le sue esperienze artistiche sono confluite in importanti musei ed istituzioni tra cui lʼ Ara Pacis di Roma, il Centro Forma di Milano e Cons Arc a Chiasso, Svizzera. Instancabile viaggiatore e amante del Sud Est Asiatico, porta nei suoi viaggi anche la sua passione per il video realizzando documentari tra cui quelli su Berlino, Parigi e la Normandia.
Nel mondo della fotografia e del video di cerimonia lavora dal 2003 con una formazione sul campo con i più importanti studi fotografici di Roma in cui affina una tecnica che coniuga la capacità di cogliere momenti unici propria del reportage, con lʼeleganza e lʼesclusività di immagini proprie della moda e dello star system. Sempre a Roma ha fondato lo studio INESSE che fa del reportage, il suo tratto distintivo , realizzando immagini dinamiche, spontanee e di elevata qualità tecnica.

 

Image

Nasce in provincia di Bergamo nel 1974, studia tutti gli strumenti musicali che può, finisce il liceo si appassiona alla fotografia e si trasferisce a Pavia.
Dopo aver studiato Lettere inizia a lavorare a Milano nel campo dell’editoria (Mimesis Edizioni, Touring Club).
Nel 2008 carica strumenti e biblioteca su un furgone e arriva a Roma. Da quel momento non ha smesso di scattare dedicandosi completamente alla fotografia.
Ogni anno partecipa alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, al Festival Internazionale del Film di Roma, alla premiazione “Nastri d’Argento” di Taormina, a Cortina per il Festival del Cortometraggio “Cortinametraggio”.
Dal 2010 è presente agli eventi culturali che si svolgono all’accademia di Francia “Villa Medici”.
Dal 2011 collabora con lo studio fotografico INESSE dove ha la possibilità di coniugare la sua capacità artistica e la competenza tecnica nella realizzazione di reportage di matrimonio.
Contemporaneamente scatta per eventi di moda, sfilate, campagne pubblicitarie, eventi aziendali, privati, ritratti e book.